PIERRA MENTA DAY FOUR

La premiata ditta Eydallin – Lenzi concede il bis e si aggiudica nuovamente il Tour de France dello Scialpinismo. Al femminile, come da pronostico Laetitia Roux e Mireia Mirò tornano a calcare il radino più alto del podio.  Ma andiamo per ordine. Ai francesi la tappa del Grand Mont, agli italiani il successo finale. Con tre primi posti e un argento nella gara conclusiva la premiata ditta Lenzi & Eydallin si conferma la squadra più forte. Nella giornata clou, quella da 10.000 spettatori in cima al Grand Mont, i "local"  Gachet - Bon Mardion  hanno tagliato il traguardo di La Planay in 2h27'10". Alle loro spalle festa grande per Lenzi - Eydallin- 2h28'17" -. Terzo posto nella tappa conclusiva e in classifica generale, terzo posto che è un po’ come una laurea a pieni voti all'università dello scialpinismo, per i valtellinesi Michele Boscacci - Robert Antonioli.
 
Anche nella gara in rosa le regine di Pierra non hanno voluto correre rischi inutili concedendo la seconda tappa in questa edizione 2015 alle loro avversarie più accreditate Axelle Mollaret - Emelie Forsberg. Classifica finale alla mano Laetitia Roux – Mireia Mirò vincono la prima prova di La Grande Course. 2° posto per le reginette di giornata, una coppia inedita, ma dal gran potenziale Axelle Mollaret – Emelie Forsberg. Terze le svizzere Séverine Pont Combe e Jennifer Fiechter, quarta piazza per Martina Valmassoi e Katia Tomatis.             
 
GARA GIOVANI:
 
Tra le Junior il cielo di Areches si tinge d'azzurro grazie alla doppietta del duo Alba De Silvestro - Giulia Compagnoni. Secondo posto per le francesi Adèle Milloz - Sophie Mollard e terza piazza per le altre transalpine Léna Bonnel - Manon Gaydon. Al maschile, stesso copione di venerdì con i francesi Samuel Equy - Swann Juillaguet a segno su gli svizzeri Micha Steiner e Rémi Bonnet. Terzo posto per l'altro team elvetico con Arnaud Gasser e Thomas Corthay. Tra le cadette, visto il forfait della nostra Giulia Murada out per infortunio, successo delle atlete di casa Fanny Meynet Cordonnier - Marie Pollet-Villard. Seconda piazza per Melenie Ploner - Giorgia Felicetti, con terza la belga Coralie Drion e la svizzera Florence Buchs.  Vittoria a sorpresa tra i Cadetti degli svizzeri Julien Ançay e Arno Lietha, su i francesi Arthur Blanc e Quetin Dulac. Terza piazza per Marco Cunaccia e Marco Daniele.
See more at: http://www.sportdimontagna.com/skialp/pierra-menta-2015-4-tappa-areches-beaufort-fra#sthash.BohczOHm.dpuf

Foto Pierra Menta 2015 giorno 4

pierramenta2015 day4 1
pierramenta2015 day4 2
pierramenta2015 day4 3
pierramenta2015 day4 4