Comincia la volata finale, ma la classifica Ŕ ancora tutta da scrivere

Dopo il giro di boa, avvenuto al Trofeo Mezzalama 2017, a condurre la classifica maschile con uno score di 600 punti (il massimo ottenibile nelle tre gare sin ora disputate) troviamo gli alpini del Cs Esercito Damiano Lenzi e Matteo Eydallin.

Alle loro spalle seguono Michele Boscacci (544) e Nadir Maguet (506) che all’Altitoy correranno fianco a fianco con il preciso intento di provare a mettere la freccia. Nelle posizioni di alta classifica, attenzione pure al norvegese Lars Erik Skjervheim e all’italiano Filippo Beccari.

Al femminile, a guardare tutte dall’alto dei 585 punti sin qui totalizzati, sono la svizzera Jennifer Fiechter e la transalpina Laetitia Roux. Loro dovranno vedersela con l’altra francese Axelle Mollaret (557) che, visto quanto fatto vedere in questo avvio di stagione, ha numeri e livello per puntare al primo posto nel ranking.

Da correre vi sono Altitoy (3/4 marzo 2018), Pierra Menta (14/17 marzo 2018), Millet Tour du Rutor Extrême (23/24/25 marzo 2018) e Patrouille de Glaciers (22 Aprile 2018). Per dettagli di classifica, punteggi di graduatoria giovanile, regolamento e premi...